transeuropa edizioni 17 Ottobre 2019
 

Ultime novità TransEuropa Edizioni
Autori TransEuropa Edizioni
Assaggi TransEuropa Edizioni
Book Trailer TransEuropa Edizioni
Home > Catalogo > Saggistica > Differenze > La mostruosit di Cristo
La mostruosit di Cristo
Paradosso o dialettica?
di Slavoj iek, John Milbank


In La mostruosità di Cristo il filosofo Slavoj iek e il teologo John Milbank si confrontano in un testa a testa per tre round. Il filosofo dà avvio al confronto, il teologo risponde, e poi ancora iek: ognuno utilizzando un arsenale di mosse per avvalorare la propria posizione.


Il loro dibattito riguarda niente meno che la religione, la laicità, la speranza politica alla luce dell’evento mostruoso: Dio che si fa uomo.


Il lettore si trova avvinto nell’incontro dialettico tra un ateo e un teologo circa il significato della teologia, di Cristo, della Chiesa, dell’universalità, dei fondamenti stessi della logica.



Citazioni dal testo

«La cosa fondamentale che Cristo ha aggiunto al Vecchio Testamento è stata se stesso. Questa è la sua vera “stravaganza”; tutte le altre “stravaganze etiche” si fondano su, e seguono, questa: egli non è un semplice profeta di Dio, ma Dio stesso – è per questo che la sua morte è così sconvolgente, uno scandalo ontologico (non soltanto etico).»

«Nel suo “Padre, perché mi hai abbandonato?”, Cristo stesso commette quello che per un cristiano è il peccato per eccellenza: egli vacilla nella sua Fede. Mentre, in tutte le altre religioni, ci sono persone che non credono in Dio, solo nel cristianesimo Dio non crede in se stesso.»

«La redenzione attraverso il sacrificio di Cristo è non soltanto la redenzione dell’umanità (che cade nel peccato perché abusa della propria libertà), ma una redenzione di Dio per opera di Dio. La morte di Cristo, dunque, è la morte dell’auto-annichilimento di Dio stesso che, in questo punto culminante della coincidenza degli opposti, diventa identico a Satana: solo se Cristo è Satana la sua morte può essere la sconfitta del Male, e dunque la Redenzione.»

«Ecco come dovremmo rileggere la resurrezione di Cristo in maniera materialista: non è che prima ci sia il suo corpo morto e poi la sua resurrezione – i due eventi, morte e resurrezione, sono del tutto contemporanei. Cristo è risorto in noi, il collettivo dei credenti, e il suo corpo morto e torturato rimarrà per sempre come il suo resto materiale.»

Note sintetiche al volume

* Pagine 432
* Prezzo € 21,00 € 17,85 (sconto 15%)
* Isbn 9788875801021
* Collana Differenze
* Collocazione Filosofia, teologia

Rassegna Stampa Cartacea

Rassegna Stampa On-Line

Scheda biografica autore Slavoj iek John Milbank

Leggi l'anteprima

Momentaneamente non disponibile presso l'editore

Acquista l'ebook
Prezzo: € 10,00

Area Stampa

scarica la copertina

scarica il comunicato

 

 
 
 
Transeuropa Edizioni su Anobii Transeuropa Edizioni su Facebook
Transeuropa Edizioni su Twitter Transeuropa Edizioni su You Tube
 
Transeuropa Edizioni - 54100 Massa, Toscana, Italy.
Tel. +39 0585 354643