transeuropa edizioni 23 Marzo 2019
 

Ultime novità TransEuropa Edizioni
Autori TransEuropa Edizioni
Assaggi TransEuropa Edizioni
Book Trailer TransEuropa Edizioni
Home > Catalogo > Saggistica > Girardiana > Il pensiero rivale. Dialoghi su letteratura, filosofia e antropologia
Il pensiero rivale. Dialoghi su letteratura, filosofia e antropologia

di Ren Girard

Marzo 2006 - Disponibile in tutte le librerie "Il Pensiero Rivale. Dialoghi su letteratura, filosofia e antropologia", secondo volume della collana "Girardiana" edito da Transeuropa.

Il volume, presentato venerdì 10 marzo 2006 dal professor Gianni Vattimo durante il convegno internazionale sul pensiero di René Girard, raccoglie una serie di interventi che coprono l'arco della produzione teorica di Girard, dagli esordi di "Menzogna romantica e verità romanzesca", dove la critica letteraria diventa analisi sociale e antropologica, fino allo sviluppo compiuto della teoria mimetica, con la riflessione sul capro espiatorio e sul religioso proposta a partire da "Delle cose nascoste sin dalla fondazione del mondo."

Attraverso una serie di dialoghi spesso polemici con figure di riferimento della cultura otto-novecentesca in primo luogo francesi (Stendhal, Tocqueville, Valéry, Pierre Janet, Sartre, De Beauvoir, Simone Weil, Michel Serres, Castoriadis, Regis Debray), o con grandi correnti ed esponenti della filosofia europea (Nietzsche, Heidegger, il decostruzionismo), Girard tocca tutti i temi che lo hanno reso famoso: lo smascheramento dell'individualismo romantico, la critica del conformismo sociale e intellettuale, il rifiuto del relativismo; la dimensione generativa e culturale del religioso, lo svelamento dei meccanismi di persecuzione sociali e simbolici, e la difesa delle vittime propria del cristianesimo.

Fondamentale per chi desidera approfondire l'articolazione concreta del pensiero di Girard, il libro offre materiali inediti in Italia, ma soprattutto apre un'originale prospettiva interpretativa. Nel momento in cui si confronta con diverse posizioni teoriche e con diversi stili di pensiero, la teoria mimetica mostra la sua efficacia ermeneutica e un sorprendente carattere "riflessivo": la mimesi in quanto fondamento della cultura si rivela essere il primo motore del pensiero - ovvero non c'è teoria che non nasca dal confronto, nel doppio senso dell'ammirazione e della contesa, con il rivale.
"Sono polemico in quanto mimetico", ammette Girard. Ma questa polemica non si risolve in conflitto personale e non mira alla delegittimazione dell'avversario: sempre attenta al suo oggetto, produce demistificazione e incremento conoscitivo.

Note sintetiche al volume

* Pagine 0
* Prezzo € 21,60 € 18,36 (sconto 15%)
* Isbn 8875800162
* Collana Girardiana
* Collocazione

Rassegna Stampa Cartacea

Scheda biografica autore Ren Girard

Momentaneamente non disponibile presso l'editore

Acquista l'ebook
Prezzo: € 10,00

 

 
 
 
Transeuropa Edizioni su Anobii Transeuropa Edizioni su Facebook
Transeuropa Edizioni su Twitter Transeuropa Edizioni su You Tube
 
Transeuropa Edizioni - 54100 Massa, Toscana, Italy.
Tel. +39 0585 354643