In offerta!

La violenza in Quentin Tarantino

22,00 

Edoardo Giaretta è docente di Italiano e Latino nella scuola secondaria di secondo grado. Laureato in Letteratura e Filologia medievale e moderna e successivamente in Scienze filosofiche presso l’Università degli Studi di Padova, è al suo esordio come autore di un saggio sulla cinematografia del regista Quentin Tarantino.

COD: 9791259901200
Categorie: , ,
Tag: ,
Numero di pagine:
Numero pagine

240

Note sull'autore

Descrizione

La produzione cinematografica di Quentin Tarantino sembra poter essere interpretata come il cammino di un pensiero che si sforza di conoscere sempre più a fondo i diversi aspetti della violenza umana. Inoltre ogni opera del regista rappresenta la tappa di una riflessione che si accosta inconsapevolmente a quella di un fondamentale intellettuale contemporaneo, René Girard.

Informazioni aggiuntive

Numero pagine

240

Note sull'autore
Numero di pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.